Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

domenica 22 aprile 2018

La Nivea Santa Croce espugna il parquet dell'Astro Cagliari

Una Nivea Santa Croce solida e senza fronzoli doma l'Astro Cagliari sul suo terreno al termine di un match molto combattuto. 73 a 52 il finale per i ragazzi di Giampaolo Mazzoleni che rivive con emozione le fasi del confronto: "Una partita dura e fisica con molti contatti sotto canestro. L'abbiamo vinta con la testa contro una compagine molto esperta". In avvio grande equilibrio. "Siamo stati sempre avanti, ma nei primi due quarti i nostri avversari sono rimasti attaccati nel punteggio". La svolta al rientro dopo l'intervallo lungo. "Il terzo è finito 16 a 8 per noi. Una grande difesa ci ha permesso di prendere il largo". Privi di Masala e con Da Tome alle prese con qualche problema fisico, i santacrocini ad un certo punto si sono trovati gravati di falli. "Quattro Da Tome, tre Cordedda, Tola e Pinna". Fondamentale l'apporto della panchina. "Sono stati eccezionali. Per l'ennesima volta è venuto fuori il valore immenso di questo gruppo". Pochi spazi per il contropiede. "Partita molto tattica. La squadra mi è piaciuta nella sua capacità di giocare a metà campo". Il coach è molto soddisfatto: "Una sfida da playoff in tutti i sensi. Siamo stati solidi senza mai perdere l'equilibrio e il polso della gara. Dobbiamo continuare con questa mentalità".

Astro Cagliari: Masserano 2, Uras 3, Cuncu 5, Atzei 2, Mennella 7, Pilia 6, Pani 16, Ibba, Cocco, Cordeddu 11. Allenatore Canalis

Nivea Santa Croce Olbia: Langiu 15, Cordedda 24, Tronci 6, Caboni, Serra, Da Tome 9, Pinna 8, Azzara, Tola 11, Sene, Marongiu, Sanciu. Allenatore Mazzoleni

Parziali: 15-24 19-21 8-16 10-12

Ufficio Stampa
Nivea Santa Croce Basket Olbia

Nessun commento:

Posta un commento