domenica 15 gennaio 2017

Putignano trascina l’Esperia, Antonianum ko


Con 30 punti della propria ala forte, i granata violano il campo dell’Antonianum: 57-66 il punteggio finale

Quarta vittoria consecutiva per l’Esperia Cagliari, che viene fuori dall’insidiosa trasferta sul campo dell’Antonianum con due preziosi punti che le permettono di consolidare la vetta. Il match sul campo della terza forza del campionato è stato difficile, come del resto era nelle aspettative: i granata hanno approcciato bene l’incontro, ma in avvio le percentuali non sono state granchè. Allora l’Antonianum, sfruttando la rapidità dei propri esterni, è riuscito a scappare nel punteggio guadagnando anche 13 lunghezze di vantaggio. A cavallo tra primo e secondo quarto Pedrazzini e soci hanno pian piano ricucito lo strappo, affidandosi soprattutto a Putignano. Il lungo granata si è caricato la squadra sulle spalle, e l’Esperia è così riuscita ad andare all’intervallo lungo in vantaggio grazie alla tripla del sorpasso firmata da Daniel Orrù (28-33).

Prom M: L' Azzurra ferma il Flamingo


La formazione di coach Bogo vince contro il Flamingo, in una gara praticamente condotta sin dall'inizio. 

Nel secondo quarto i quartesi recuperano otto punti di scarto, passando sul +1 (25-24), ma la coppia Mocci-Spada, con alcuni recuperi in difesa, piazza un parziale di 7-0, riportando la gara sui giusti binari.
Il Flamingo non ci sta e prova a farsi sotto per riagguantare la gara, ma i biancoazzurri ribattono colpo su colpo e con il duo di tiratori Lopane-Garau messi in ritmo da Pilloni attaccano la zona 3-2 avversaria segnando dall'arco e chiudendo di fatto la gara.

Sono molto soddisfatto della prova dei miei ragazzi, buona la prestazione di Mocci e Lopane - afferma coach Bogo a fine gara - ora l' obiettivo è quello di dare continuità alla buona prova offerta!

Azzurra Basket Oristano – Flamingo Basket   76 - 67

Azzurra Basket Oristano: Pilloni 10, Garau 12, Lopane 18, Tenardi F. 3, Spada 11, Mocci 18, Porru 4.   Allenatore: Giancarlo Bogo

Flamingo Basket: Olla 12, Melis 4, Grovois 5, Puggioni 2, Melis 20, Cabboi 7, Frau M. 12, Frau R. 5.   Allenatore: Marco Chessa

Parziali: 17-11;  14-15;  24-20;  21-21

Arbitri: Erriu Stefano di Quartu (CA)  -  Cocco Marta di Marrubiu (OR)

12^ Giornata di Andata   Girone A

Su Stentu, disco rosso a Padova


I Pirates tengono il ritmo della Broetto per i primi 10 minuti, poi si cadono sotto i colpi di un super Lazzaro

Il Su Stentu Sestu non riesce a replicare il successo di domenica scorsa a Vicenza, e cade sul campo della Broetto Padova per 89-60. Al cospetto di una seria candidata ai playoff, i Pirates sono riusciti a tener botta per i primi dieci minuti, affidandosi soprattutto alla vena realizzativa di Mirko Pilo. Ma dal secondo quarto in poi gli uomini di Friso sono scappati via senza più voltarsi, assicurandosi il nono successo stagionale.

U 14M: Partita emozionante..... nel finale vince l'Esperia


Nell’ultima giornata di andata del campionato under 14 girone A, si giocava per il primato in classifica, tra Esperia e Su Planu uniche imbattute del girone.

Le squadre si conoscono bene e si rispettano, lo scorso anno in under 13 si sono affrontate per ben 4 volte, con 3 vittorie Esperia e 1 per Su Planu (decisiva per accedere alle finali regionali).
Le due compagini hanno giocato una partita vera e intensa, carica di agonismo ma corretta, che ha coinvolto il pubblico, regalandogli un finale emozionante.

Serie D: Astro - Basket Serramanna 73 - 79

Astro: Strazzera ne, Simoncini 7, Vascellari A. 8, Vascellari L. 2, Pani 12, Biggio B. 11, Cordeddu 21, Biggio R, Ibba 12, Cocco. All.re: Ghiani A.

Serramanna: Setzu ne, Secci, Serpi ne, Caboni 7, Cadelano 13, Assorgia 8, Porcu 10, Porcedda 14, Picci ne, Caredda 27. All.re: Porcedda S.

Parziali: 12-29, 23-9, 18-13, 20-28.

Arbitri: Beltramini Roberto di Capoterra e Carrus Fabio di Selargius

7^ Giornata di ritorno - Girone A

Vittoria fondamentale per l' Esperia


L’ Esperia porta a casa due punti fondamentali per il prosieguo del campionato, in una gara difficile contro una delle formazioni più ostiche e imprevedibili. Trascinata da un super Putignano che mette a segno i primi 22 punti, la formazione granata ha dovuto sudare le fatidiche sette camicie per vincere una gara dal risultato in bilico sino agli ultimi 3 minuti. Basse le percentuali al tiro per entrambe le formazioni.


Antonianum - Esperia      57 - 66

Antonianum: Novelli 13, Biggio 3, Melis 3, Ruggeri 2, Locci D. 13, Salis 8, Locci M. 7, Serra 8, Mattana 0, Piludu ne.   Allenatore: Fabrizio Asunis

Esperia: Chessa 2, Musiu F. 3, Pedrazzini 10, Salone ne, Putignano 30, Cornaglia 5, Passa 10, Orrù 3, Fois 2, Musiu P. 1, Angius 0.   allenatore: Roberto Fioretto

Parziali: 18-16;  10-17;  16-16;  13-17

Arbitri: Mameli Marco di Sassari  -  Zara Massimo di Oristano

5^ Giornata di Ritorno

U 16 Ecc M: Olimpia Cagliari - Basket 90 70 - 56

Olimpia Cagliari: Chiaramida 0, Rosas 2, Cau 10, D'Onghia 12, Secchi 0, Farris 10, Boi 8, Gatto 10, Manca 12, Spinas 6.   Alleatore: Manca

Basket 90: Manca 11, Carta 0, Langasco 0, Mattu 9, Doro 7, Podda 13, Pinna N. 14, Pinna A. 0, Pani 2.   Allenatore: Solinas

Parziali: 13-13;  20-15;  22-13;  15-15

Arbitri: Pacini Alberto di Carbonia (CI)  -  Ciampelli Nicolò di Capoterra (CA)

3^ Giornata di Ritorno
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...