venerdì 28 aprile 2017

Serie D: La Coral Alghero blinda il primato in classifica

Si è disputato ieri al PalaManchia di Alghero, il recupero del big match valido per la sesta giornata di ritorno, tra Coral Alghero e Basket Uri. La formazione di coach Granchi bissa il sucesso dell'andata, mantenendo così saldamente il comando della classifica ad una giornata dal termine. Domani ultima giornata di campionato prima dei playoff, gli algheresi saranno impegnati a Sant'Antioco, in una gara che per gli avversari può valere la terza piazza.

Basket Coral 2016 - Basket Uri  79 - 56

Basket Coral 2016: Martinez ne, Maltagliati ne, Pischedda ne, Bonalume 14, Brembilla 20, Ponziani 8, Franceschini 6, Boni 19, Di Mauro 2, Paddeu 8, Baldinu 2. Allenatore: Luca Granchi, ass. Enrico Salvatore

Basket Uri: Secchi ne, Spanu 11, Zoagli 4, Delogu 4, Rolando 11, Flumene 2, Risso 5, Pischedda 8, Unali 6, Galanti 5. Allenatore Ciro Pianura

giovedì 27 aprile 2017

Il CUS liquida Salerno, salvezza conquistata


Il Cus Cagliari batte Salerno (77-62) anche nella sfida di ritorno degli spareggi salvezza e si conferma in A2 anche per la prossima stagione. La squadra di Federico Xaxa, dopo aver vinto in scioltezza la prima sfida giocata a Sa Duchessa, anche a Salerno non ha avuto problemi nel prendere l'iniziativa e costringere le avversarie a inseguire fin dai primi minuti, chiudendo in testa tutti i quarti (28-15; 46-27; 65-43) e amministrando il vantaggio fino alla sirena. 


Salerno: Esposito, D'Amico, Seskute 12, De Mitri 8, Fumo, Zolfanelli 11, Ceccardi 4, Assentato 4, Meschi 18, Galdi, Kenny 5. Allenatore: Russo

Cus Cagliari: Alesiani 19, Madeddu, Lai 3, Vanin, Riccardi 16, Dettori 10, Bertucci 7, Aielli, Niola 10, Bungaitè 12. Allenatore: Xaxa

Prom M: Basket Quartu - Vitalis San Gavino 66 - 68

Basket Quartu: Mocci Michele 33, Tiddia S. 24, Mura O. 5, Mocci Massimo 4, Petronelli L., Pisanu An.

Vitalis: Serpi 8, Senis 8, Piras 9, Capolongo, Scanu 4, Vacca 18, Murtas 14, Denotti 7, Siddi, Angei, Cirronis. All.re Mulas

Arbitri: Saddi Nicola di Quartu - Loi Simone di Dolianova

Recupero 6^ giornata di ritorno  -  Girone A

U 18M: La Dinamo è campione regionale


Nella finale tutta sassarese l'Under 18 Dinamo batte il Cus Sassari per 88-61 e conquista per il secondo anno consecutivo il titolo regionale

ara di ritorno della finale regionale under 18: coach Mura manda in campo Sanciu, Langiu, Fadda, Gallizzi, Pompianu ed Ebeling, il Cus risponde con Porcheddu, Pani, Scarpa, Impagliazzo e Puggioni. La Dinamo parte forte trainata da Gallizzi ed Ebeling che dopo cinque minuti gioco lasciano a lungo il Cus  fermo a  6 punti e scappano via piazzando un parziale di +14. La prima frazione si chiude 25-12. Pompianu e compagni incrementano il vantaggio, nonostante il tentativo di reazione degli avversari che con Impagliazzo e Pani caldi dall’arco cercano di ridurre il gap. Una buona difesa e un attacco fluido e concreto portano i ragazzi di coach Mura agli spogliatoi avanti per 51-33, con Ebeling e Gallizzi in doppia cifra, rispettivamente a 17 e 14 punti. Alla ripresa  Ebeling e compagni continuano a dettare il ritmo della gara, proseguendo la corsa e concedendo 5 soli punti al Cus nel parziale del terzo quarto, chiuso 81 a 38. Negli ultimi dieci minuti di gara il Cus approfitta della difesa distratta e del calo di concentrazione dei padroni di casa, ma il buon parziale di frazione non basta a fermare la Dinamo, che chiude a 88-61 e si aggiudica il titolo regionale 2017

Serie CF: ASD Beta - Olimpia Cagliari 26 - 66

ASD Beta: Seu 10, Provenzano 2, Siriu 4, Ganga 0, Pischedda 4, Serreli 0, Sitzia 3, Argiolas 0, Seu 3.   Allenatore: Piga

Olimpia Cagliari: Neri 3, Secondi 7, Barbarossa 6, Mascia 2, Serra 8, Dessalvi 2, Felice 12, Talongu 7, Loi 4, Deidda 7, Gargiulo 2, Pani 6.   Allenatore: Jean Patrik Sorrentino

Parziali: 4-13;  5-26;  4-16;  13-11

Arbitri: Saddi Nicola di Quartu (CA)  -  Aresu Federica di Cagliari

Playoff  Girone A  -  Gara 1  

Il re delle schiacciate a San Sperate


Il Basket Club San Sperate è lieto di comunicare a tutti gli appassionati di basket, che quest'anno il Payground Festival, evento che oramai si ripete da sette anni, ospiterà per un esibizione, Marco "Mr Jump" Favretto, attuale campione italiano dello StreetBall Dunkers League.

L'edizione 2017 del torneo 3 vs 3, si terrà presso gli impianti di via Garau, nei giorni 19-24 giugno.

Guarda il video di "Mr Jump"


Buona la prima nei quarti, per la Pallacanestro Alghero


Prima vittoria della Demontis Gavino Eredi Pallacanestro Alghero nei quarti di finale dei Playoff per la serie B Femminile. Sabato al Palamanchia alla presenza del pubblico amico ,per l’occasione numeroso, le ragazze di Coach Ledda si impongono con un perentorio 49 a 20 contro la giovane formazione Pallacanestro Carloforte. Dopo un 1° tempo di studio 10 a 3 la Demontis Gavino Eredi Pallacanestro Alghero prende il volo chiudendo il 2° tempo 27 a 8. per chiudere l’incontro 49 a 20. Tutte le atlete iscritte a referto sono scese in campo. Ora sabato a Carloforte la gara di ritorno e il Coach Ledda spera di poter recuperare le assenti Catta fresca neo Dottoressa e Garda.


Demontis Gavino Eredi Pallacanestro Alghero -Pall.Carloforte 49-20 

Tabellini Alghero: Brembilla 9, Galluccio D. 8, Galluccio F. 7, Caneo 8, Maccioni 3, Sini 8, Cau 5, Busi 2, Sias, Usai. All. Antonella Ledda

Pallacanestro Alghero
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...